Investire in borsa oppure investire in banca?

Investire in borsa oppure investire in banca?

Andando ad investire in Banca i nostri soldi, magari in pronti contro termine, quest’ultima non farebbe altro che utilizzarli a nostra insaputa per investire in borsa, nei mercati valutari o in altri tipi di investimenti maggiormente redditizi, usando la leva finanziaria e guadagnando percentuali molto superiori rispetto a quando offerto a noi clienti finali, in pratica le briciole. Questo per quanto riguarda qualunque genere di prodotto, che sia un conto deposito, un pronti contro termine o altro.

Ecco perché il mio consiglio è di fare da se, evitare le banche che tanto non hanno il minimo interesse a fare i nostri interessi, scusate il giro di parole, questo mi pare che ormai sia più che dimostrato dai fatti degli ultimi tempi. L’investimento nell’azionario, investire in borsa, può essere un tipo di investimento alternativo ma purtroppo le borse sono pilotate, le mani forte muovono i titoli con grande facilita e fanno scorpacciata dei denari dei piccoli azionisti. Uno dei mercati che meno risente di questo problema è il Forex, cioè il mercato interbancario delle valute, facendo trading nel mercato Forex si investe in un mercato i cui volumi sono talmente elevati che è molto più difficile pilotare i mercati come accade con l’azionario classico.

Fare Forex trading nei mercati significa semplicemente cambiare una valuta per un’altra. Si può farlo da casa su Internet collegandosi al mercato delle valute.

In questo modo è possibile sfruttare i cambiamenti di valore delle valute nel corso della giornata senza investire veramente i propri capitali ma utilizzando quelli che fornisce l’intermediario, cioè il Forex broker. Per sapere cos’è un forex broker, vai a questa pagina della sezione guida al forex trading.

Operando nel Forex è sufficiente solo una piccola quota di garanzia, definita margine e poi è possibile sfruttare la leva finanziaria per fare operazioni nel mercato valutario, proprio come fanno le banche. Quindi un investimento molto più redditizio rispetto all’investire in borsa, in banca o in buoni pronto termine.

Il mio consiglio è di non investire in banca, non investire in borsa, non investire in pronti contro termine. Il mio consiglio è di imparare a speculare esattamente come fanno le banche, nel mercato Forex. Per fare questo è necessaria una certa preparazione, è sconsigliabile buttarsi a capofitto in questo mercato perché come si possono avere grandi profitti si può andare incontro anche a grandi perdite. Il mio consiglio è di prepararsi, non ci vuole alcuna dote particolare, solo una certa preparazione. A tal proposito su questo sito sono presenti alcune risorse importanti.

Guida al forex trading.

 

 

Facebook Commenti

Condividi articolo

Related Posts

Create Account



Log In Your Account