Quali broker Forex accettano Paypal?

I mediatori Forex danno a chiunque lo desideri la possibilità di investire online in tutta semplicità attraverso le piattaforme di trading. Mettono perciò a disposizione degli utenti delle soluzione che permettano i depositi e i prelievi di denaro. Tra queste soluzioni, Paypal è sempre più popolare e seduce molti italiani che l’utilizzano già per i loro acquisti sicuri su Internet.

L’utilità dei software di deposito e prelievo nel Forex

La maggior parte dei broker del mercato dispongono di vari mezzi che permettono di alimentare i conti di trading in semplicità con denaro reale, come i pagamenti per carta bancaria o i sistemi più sicuri come Moneybookers e Paypal che vengono considerati più tecnologici e moderni.

Passare per una soluzione di pagamento come Paypalper effettuare delle transazioni monetarie presenta infatti un vantaggio indiscutibile di sicurezza e permette quindi una maggior fiducia degli utenti.

Perché utilizzare Paypal per speculare nel Forex?

Sebbene Paypal non sia la soluzione di pagamento più utilizzata dai mediatori Forex, sempre più piattaforme di trading la propongono in alternativa agli altri mezzi di deposito. Ovviamente, è meglio trovare un mediatore che la propone realmente, perché i vantaggi di questo tipo di software sono evidenti. La sicurezza è senza dubbio il suo punto forte, visto che la società Paypal dispone di un’esperienza riconosciuta nel mondo delle transazioni bancarie securizzate.

Inoltre bisogna constatare che la rapidità delle transazione effettuate tramite il software Paypal è incredibilmente efficace rispetto ad altre soluzioni che talvolta non permettono di recuperare i fondi se non alcuni giorni dopo aver effettuato l’operazione.

Vi basta creare un conto Paypal una sola volta per poterlo utilizzare sulla vostra piattaforma di trading, così come per altri tipi di acquisti online, visto che potrete connettervi con pochi clic tramite il vostro identificativo e la vostra password personalizzata.

Ovviamente il sistema Paypal non presenta soltanto dei vantaggi. Il solo difetto significativo rimangono tuttavia alcune spese relativamente più elevate su alcuni tipi di transazione. Ma questo costo supplementare è senz’altro il prezzo da pagare per un livello di comfort e di sicurezza massimi.

Quali sono i mediatori Forex che accettano Paypal?

Rimane infine da sapere quali sono i broker Forex che accettano Paypal per beneficiare di questa soluzione per i vostri depositi e prelievi nel quadro della vostro iscrizione. Visto che questo sistema non è ancora molto sviluppato in Europa, soltanto alcuni nomi del Forex online lo propongono come soluzione per i loro trader. Tra i mediatori che accettano Paypal troviamo AvaTrade, Plus500 ed eToro, lo specialista del social trading.

 

 

Facebook Commenti

Condividi articolo

Related Posts

Create Account



Log In Your Account



HTML Editor - Full Version

DISCLAIMER LEGALE

Il presente sito ha esclusivamente finalità didattiche. Non deve pertanto essere inteso in alcun modo come consiglio operativo di investimento né come sollecitazione alla raccolta di pubblico risparmio. I risultati presentati - reali o simulati - non costituiscono alcuna garanzia relativamente a ipotetiche performance future. L'attività speculativa comporta notevoli rischi economici e chiunque la svolga lo fa sotto la propria ed esclusiva responsabilità, pertanto gli Autori non si assumono alcuna responsabilità circa eventuali danni diretti o indiretti relativamente a decisioni di investimento prese dal lettore. Il navigatore, pertanto, esonera Guadagnaresulforex.com, i suoi soci e collaboratori, nei limiti di legge, da qualsiasi responsabilità comunque connessa o derivante dal presente sito internet. Tutte le iscrizioni in abbonamento verranno rinnovate ogni mese automaticamente. Puoi interrompere l'abbonamento in qualsiasi momento, annullando l'addebito automatico direttamente dal tuo account paypal qualche giorno prima del rinnovo automatico. Non saranno emessi rimborsi per abbonamenti non disdetti prima del rinnovo.