Che cos’è un broker No Dealing Desk?

Generalmente, un broker No Dealing Desk è un mediatore che si limiterà a passare gli ordini dei trader sui mercati finanziari, acquistando e vendendo in tempo reale e in diretta. Non si tratta quindi di una remunerazione attraverso lo spread come per i broker Dealing Desk. Ecco alcuni informazioni per saperne di più su questo tipo di intermediari.

I vari tipi di broker No Dealing Desk

Si differenziano due tipi di broker No Dealing Desk ovvero:

  • Gli Straight Through Processing o STP che sono dei broker puri e che passano i loro ordini presso le banche remunerandosi con gli spread che in questo caso sono spread variabili.
  • Gli Electronic Communications Network o ECN che accumulano gli ordini effettuati dai trader, dalle banche e dai market maker per proporre degli spread variabili più competitivi. Tuttavia la loro remunerazione non deriva dagli spread ma da una commissione supplementare.

Vantaggi e svantaggi dei broker No Dealing Desk

Il principale vantaggio di un broker in No Dealing Desk è la trasparenza di cui dà prova, visto che le quotazioni sono reali e gli ordini possono essere piazzati ad 1 pip del valore di mercato con in più degli spread genericamente bassi.

Il solo inconveniente di questi broker riguarda il tempo di latenza tra il passaggio dell’ordine e la sua applicazione reale che può rendere le operazioni sui dati fondamentali più rischiose visto che può prodursi uno slippage tra questi due momenti.

 


 

Facebook Commenti

Condividi articolo

Related Posts

Create Account



Log In Your Account