La corsa dei prezzi al rialzo sul rame

La corsa dei prezzi al rialzo sul rame

Il valore del Rame, ha inanellato una serie di sedute al rincaro che ha spinto le quotazioni verso i massimi di periodo. Il rame è di gran lunga uno dei migliori indicatori della vigoria dell’economia globale.

È avvezzo in molte cose, nell’idraulica, nei cablaggi elettrici, nei radiatori per veicoli e in tutti li apparecchi elettronici. Insieme l’aumento della spesa per le infrastrutture negli Stati Uniti e in Cina, la richiesta di rame continuerà a crescere.

Gli osservatori del mercato attribuiscono aumenti di valore alle preoccupazioni sulla pertinacia dell’offerta, a causa delle trattative salariali a Escondida in Cile finché i prezzi del rame al London Metal Exchange sono saliti ai massimi da cinque anni il 7 giugno, altresì i volumi di rame scambiati in borsa sono all’estremo da febbraio di quest’anno.

Il rally dei prezzi è stato trainato sostanzialmente dalle incertezze create dalle trattative salariali nella miniera di rame di Escondida in Cile, che produce il 5% delle estrazioni del mondo.

L’aumento della produzione influenzerà altresì la domanda di rame. Per di più, se vi è un rallentamento dell’economia mondiale, il rame ipoteticamente vi darà un’avvertenza anticipata. Per ora, la tendenza è intatta al rialzo. Qualunque correzione sarà un’occasione di acquisto piuttosto che di vendita.

A breve termine, il grafico fornisce un’occasione per un tipo di operatività in breakout con chiusure sopra a US $ 3.30. Nel brevissimo il conseguimento di una situazione di ipercomprato tecnica, induce alla cautela, in quanto sono possibili prese di giovamento da parte degli operatori.

Facebook Commenti

Condividi articolo

Related Posts

Create Account



Log In Your Account