Idee Di Trading Settimana 29 Gennaio 3 Febbraio 2018 – Analisi Tecnica

Idee Di Trading Settimana 29 Gennaio 3 Febbraio 2018 – Analisi Tecnica

USD/JPY

Il dollaro americano inizialmente ha cercato di salire durante la settimana scorsa, ma ha trovato una forte resistenza nei pressi del livello 111 per poi crollare fino al livello 110. Sembra probabile che continueremo a raggiungere il livello di ritracciamento del 100% di Fibonacci, il livello 107.50. Nel ribasso a breve termine dovrebbero esserci altre opportunità di vendita a meno che, naturalmente, non si riesca a superare il limite di 110, che ha una certa importanza psicologica.

NZDUSD

Il dollaro neozelandese è stato in ascesa durante la scorsa settimana, ma ha restituito una quantità significativa dei guadagni una volta superato il livello di 0,74. Il fatto che il mercato si sia esteso così tanto nelle ultime 6 settimane mi dice che siamo su un mercato ipercomprato. Penso che sia probabile una pausa, quindi mi aspetterei qualche segno di debolezza a breve termine. Prevedo che ci sia più che sufficiente supporto qui sotto, ma credo che questa settimana probabilmente si formerà una candlestick negativa.

Se superiamo il livello di 0,75, il mercato sarà finalmente pronto per andare al rialzo.

USD/CAD

Il dollaro USA è sceso contro il dollaro canadese durante la scorsa settimana, poiché il livello di 1,25 ha offerto una notevole resistenza. Rompendo al di sotto della candela della settimana precedente, il mercato sembra pronto ad abbassarsi, raggiungendo forse il livello di 1,20. Credo che i trade a breve termine debbano essere venduti, specialmente se i mercati petroliferi continuano a guadagnare, il che, sembra molto probabile.

EUR/USD

La coppia EUR/USD ha rotto al rialzo durante la sessione di trading della scorsa settimana, tagliando a un certo punto il livello di 1.25. Tuttavia, tornando indietro con alcuni dei guadagni potremmo ottenere una pausa a breve termine per aumentare lo slancio necessario ed uscire al rialzo. Se riusciamo a cancellare il livello di ritracciamento di Fibonacci al 61,8%, il mercato è libero di andare molto più in alto. Credo che i trader  continueranno a spingere più in alto, a lungo termine.

Facebook Commenti

Condividi articolo

Related Posts

Create Account



Log In Your Account