Idee Di Trading Settimana 21 giugno 2020 – Analisi Tecnica

Idee Di Trading Settimana 21 giugno 2020 – Analisi Tecnica

AUD/USD

Il dollaro australiano ha avuto una settimana selvaggia, andando al rialzo e raggiungendo il livello di 0,70. Questa è un’area che è significativa nella sua importanza. Il livello di 0,70 si estende al livello di 0,71 sopra, e quindi è probabile che vedremo molti venditori in quella zona. Tuttavia, siamo stati respinti da lì diverse volte e abbiamo finito per formare una candela da stella cadente dopo un candela relativamente negativa durante la settimana precedente. Il mercato è troppo esteso, quindi penso che nel breve termine andremo avanti e indietro, ma riconosco che è probabile che il mercato continui a trovare venditori su rally a breve termine.

EUR/GBP

L’euro ha trascorso la prima parte della settimana a perdere terreno contro la sterlina britannica, ma come puoi vedere, abbiamo finito per girare più in alto e superare il livello di 0,9050. Se riusciamo a superare questa candela per la settimana, pensa che continueremo a guardare verso il livello 0,92, ma potrebbe volerci un pò di tempo. Francamente, l’euro e la sterlina britannica sembrano entrambi iniziare ad ammorbidirsi nei confronti del dollaro USA, ma è ovvio che la sterlina britannica è stata venduta abbastanza drasticamente. Mi piace comprare pullback in questa coppia in futuro.

EUR/USD

L’euro è sceso per iniziare la settimana, ma poi ha registrato un brusco rialzo per trovare solo i venditori sopra e breakdown. Al termine della settimana, abbiamo formato una stella cadente per la seconda settimana di fila ed è probabile che continueremo a scendere. A questo punto, è probabile che il mercato scenda al livello di 1,1050 e venderò rally a breve termine quando si verificheranno. Detto questo, aspettati un trading instabile e rumoroso come al solito.

NZD/CHF

Il dollaro neozelandese inizialmente è salito contro il franco svizzero, ma ha trovato abbastanza resistenza vicino al livello di 0,6170 per voltarsi e mostrare segni di negatività. A questo punto, è probabile che il mercato continui a ridimensionare da qui, soprattutto se otteniamo un atteggiamento più “a rischio” in tutto il mondo. Bisogna prestare attenzione ai mercati azionari perché possono darci un’idea di dove sta andando la propensione al rischio. Se inizia a cadere, questa coppia lo seguirà.


Forse lo sai già ma puoi entrare nel nostro canale Telegram per condividere l’operatività con altri utenti:

Iscriviti al canale per conoscere tutte le ultime novità!
Guadagnare sul Forex

È importante farlo, nel gruppo potrai interagire con tutti gli Investitori di Guadagnare sul Forex e conoscere le strategie di investimento da noi utilizzate da tempo e con soddisfazione.

A presto e buon trading!
Guadagnare sul Forex


Facebook Commenti

Condividi articolo

Related Posts

Create Account



Log In Your Account



HTML Editor - Full Version

DISCLAIMER LEGALE

Il presente sito ha esclusivamente finalità didattiche. Non deve pertanto essere inteso in alcun modo come consiglio operativo di investimento né come sollecitazione alla raccolta di pubblico risparmio. I risultati presentati - reali o simulati - non costituiscono alcuna garanzia relativamente a ipotetiche performance future. L'attività speculativa comporta notevoli rischi economici e chiunque la svolga lo fa sotto la propria ed esclusiva responsabilità, pertanto gli Autori non si assumono alcuna responsabilità circa eventuali danni diretti o indiretti relativamente a decisioni di investimento prese dal lettore. Il navigatore, pertanto, esonera Guadagnaresulforex.com, i suoi soci e collaboratori, nei limiti di legge, da qualsiasi responsabilità comunque connessa o derivante dal presente sito internet. Tutte le iscrizioni in abbonamento verranno rinnovate ogni mese automaticamente. Puoi interrompere l'abbonamento in qualsiasi momento, annullando l'addebito automatico direttamente dal tuo account paypal qualche giorno prima del rinnovo automatico. Non saranno emessi rimborsi per abbonamenti non disdetti prima del rinnovo.