Bitcoin scende al di sotto del supporto a 6.500 dollari e Litecoin perde il 10 percento

Bitcoin scende al di sotto del supporto a 6.500 dollari e Litecoin perde il 10 percento

Litecoin (come ci eravamo detti settimana scorsa) sembra tuttora essere una delle criptovalute più a basso rischio su cui investire nel breve/medio periodo; malgrado abbia risentito del declino di tutto il comparto, infatti, il prezzo si mantiene relativamente stabile e sui grafici 1D e 3D è immobile sul supporto S1 (0.01465BTC) laddove sul grafico 1W non ha ancora rotto al ribasso il punto pivot (a 0.1370BTC).

Il MACD, malgrado sia ribassista su tutti i timeframe, pare stia costruendo una divergenza rialzista, per cui LTC continua a parere uno dei porti più sicuri in cui rintanarsi durante questa tempesta ribassista. Altresì per quanto riguarda la coppia LTC/USDT il prezzo appare bastantemente stabile, con una quotazione attualmente intorno ai 93$ che è inattendibile possa scendere sotto gli 84$ nel breve periodo.

Naturalmente il rischio di pesanti dump che possono provocare grosse perdite è continuamente dietro l’angolo anche per questa criptovaluta, ciononostante nello scenario desolante di questi giorni gli holder LTC sono senza dubbio tra coloro che stanno soffrendo di meno, per lo meno per ora, vedremo in che modo evolverà la situazione nei prossimi giorni e se i supporti che attualmente sembrano essere piuttosto solidi saranno capaci di reggere a questa prima ondata ribassista.

——————————————————————————-
Fai trading delle Crittovalute più popolari del mondo con leva e disponibilità 24/7: Bitcoin | Ethereum / Bitcoin | Bitcoin Cash | Ethereum | Litecoin | NEO | Ripple | IOTA e Monero
con una leva fino a 1:5. Puoi cominciare con soli 100 € per ottenere l’effetto di un capitale di 500 €!
Trading 7 Giorni la Settimana, 24 Ore al Giorno!
Il mercato delle criptovalute è aperto a tutte le ore del giorno e durante i weekend.


Facebook Commenti

Condividi articolo

Related Posts

Create Account



Log In Your Account