Idee Di Trading Settimana 17 maggio 2020 – Analisi Tecnica

Idee Di Trading Settimana 17 maggio 2020 – Analisi Tecnica

EUR/JPY

L’euro ha trascorso gran parte della settimana cercando di guadagnare contro lo yen giapponese, ma una volta superato martedì o mercoledì, la propensione al rischio dei trader di tutto il mondo è cambiata radicalmente. Abbiamo finito per formare un martello invertito in questo mercato, poggiato appena sotto il livello di 116 ¥ alla chiusura. In definitiva, penso che probabilmente dovremmo scendere al di sotto del livello 115 e, una volta fatto, ciò dovrebbe portare a nuove vendite. Tuttavia, il mercato avrebbe recuperato 117,50 ¥, il che avrebbe potuto mandare il mercato guardando verso il livello di120 ¥.

EUR/USD

Se c’è mai stata una coppia che è essenzialmente “soldi morti per la maggior parte del tempo“, è questa. Questa settimana non ha fatto eccezione, dato che la coppia è andata semplicemente avanti e indietro, ma l’unica cosa che sembra essere vera a lungo termine è che ogni volta che questo mercato si riprende, dovresti cercare un’opportunità per venderlo. Non credo che cambierà questa settimana, anche se puoi sostenere un rimbalzo al livello 1,09 prima di vedere di nuovo vendite serie. Se dovessimo rompere al di sotto del livello 1,0750, ciò aprirebbe un passaggio al livello inferiore 1,0650.

GBP/USD

Venerdì la sterlina britannica è stata venduta duramente, superando tutti i tipi di supporto, ma ha anche un supporto inferiore al livello di 1,20. Ho il sospetto che il modo migliore per negoziare questo mercato questa settimana sarà in attesa di rally di cui puoi approfittare, dato che la sterlina britannica sembra sicuramente molto debole. Solo due settimane fa eravamo scesi dal livello 1,25, quindi ci si poteva aspettare un piccolo rimbalzo all’inizio della settimana per digerire alcuni dei guadagni del biglietto verde. Tuttavia, se esiste un evento di tipo “risk off” importante, questa coppia cadrà sicuramente.

USD/CNH

Come al solito, tengo d’occhio il grafico in quanto mi mostra una buona rappresentazione della propensione al rischio globale. Il dollaro USA sta chiaramente cercando di sfondare rispetto allo Yuan cinese, che è sicuramente uno dei principali scenari di “risk off”. Il mercato probabilmente troverà supporto vicino al livello 7,10, ma se si rompe sopra il livello 7,20, questa cosa potrebbe decollare piuttosto rapidamente. Pur non essendo facilmente scambiabile, questo è un mercato a cui bisogna prestare attenzione.


Forse lo sai già ma puoi entrare nel nostro canale Telegram per condividere l’operatività con altri utenti:

Iscriviti al canale per conoscere tutte le ultime novità!
Guadagnare sul Forex

È importante farlo, nel gruppo potrai interagire con tutti gli Investitori di Guadagnare sul Forex e conoscere le strategie di investimento da noi utilizzate da tempo e con soddisfazione.

A presto e buon trading!
Guadagnare sul Forex


Facebook Commenti

Condividi articolo

Related Posts

Create Account



Log In Your Account



HTML Editor - Full Version

DISCLAIMER LEGALE

Il presente sito ha esclusivamente finalità didattiche. Non deve pertanto essere inteso in alcun modo come consiglio operativo di investimento né come sollecitazione alla raccolta di pubblico risparmio. I risultati presentati - reali o simulati - non costituiscono alcuna garanzia relativamente a ipotetiche performance future. L'attività speculativa comporta notevoli rischi economici e chiunque la svolga lo fa sotto la propria ed esclusiva responsabilità, pertanto gli Autori non si assumono alcuna responsabilità circa eventuali danni diretti o indiretti relativamente a decisioni di investimento prese dal lettore. Il navigatore, pertanto, esonera Guadagnaresulforex.com, i suoi soci e collaboratori, nei limiti di legge, da qualsiasi responsabilità comunque connessa o derivante dal presente sito internet. Tutte le iscrizioni in abbonamento verranno rinnovate ogni mese automaticamente. Puoi interrompere l'abbonamento in qualsiasi momento, annullando l'addebito automatico direttamente dal tuo account paypal qualche giorno prima del rinnovo automatico. Non saranno emessi rimborsi per abbonamenti non disdetti prima del rinnovo.