Indicatori tecnici

Per tradare nel Forex occorre avere la capacità di anticipare i movimenti futuri delle coppie di valute su cui si decide di investire. Per questo, esistono diversi indicatori tecnici che permettono di individuare i movimenti che verranno, le soglie e i limiti dei tassi come anche le inversioni di tendenza.
In altri termini, occorre conoscere ed utilizzare al massimo questi indicatori prima di stabilire una strategia di trading. Ecco dunque i principali indicatori spiegati in dettaglio insieme alle loro caratteristiche per permettere di speculare sul breve, medio e lungo termine.

L’indicatore punti pivot è in realtà una tecnica di trading che esiste da tempo. Semplice ed efficace, è molto apprezzata sui mercati con forte liquidità come il Forex o i mercati delle materie prime. La funzione principale dei punti pivot consiste nel consentire di definire dei livelli psicologici dei corsi. Possiamo quindi utilizzare tali livello per
Complete Reading

Tra i numerosi indicatori utilizzati nel Forex per creare una strategia di trading, ne esiste uno particolarmente interessante: Le cosiddette  bande di Bollinger. Le bande di Bollinger permettono infatti di ottenere informazioni molto importanti, specialmente in periodi di forte volatilità. Rappresentate su un grafico,  le bande di Bollinger formano tre curve. La prima è una media mobile
Complete Reading

Create Account



Log In Your Account